APPLICAZIONI SPECIALI dei trituratori Tritotutto ISVE con sistema di vagliatura

L’abbinamento al trituratore industriale di una vasta gamma d’accessori consente di ampliare le possibilità applicative di queste macchina, rendendone l’impiego più versatile e conveniente.
In quest’ottica I.S.V.E. ha realizzato un’apparecchiatura composta da un gruppo di taglio posto superiormente ad un vibrovaglio.
La combinazione di queste due macchine consente di:

  • effettuare una frantumazione grossolana d’involucri di qualsiasi genere contenenti materiali granulari, polverosi o liquidi.
  • facilitare attraverso la vagliatura il recupero del prodotto principale.

Gruppo di taglio
L’azione di taglio del macinatore avviene grazie ad una serie di elementi taglienti che intersecandosi tra loro provocano la frantumazione del materiale.
Gli elementi principali del sistema sono costituiti da dischi a spigoli vivi, provvisti d’uncini.
Ciascun uncino ha la funzione di "agganciare" il prodotto e di convogliarlo verso le frese montate su due o più alberi-motore contro-rotanti, che provvedono al taglio netto del materiale.
Durante questa fase gli involucri delle confezioni sono grossolanamente aperti consentendo la fuoriuscita del prodotto confezionato.

 

frantumazione involucri
frantumazione del materiale con vagliatura

 

 

Figura 1: durante la prima fase, il macinatore provvede all'apertura della confezione permettendo la fuoriuscita del prodotto. Gli scarti triturati vengono successivamente separati in base alla granulometria, consentendo il recupero del prodotto primario.
recupero di prodotti agroalimentari

 

 

Gruppo di vagliatura
L'insieme omogeneo di ritagli di confezione e di prodotto sono convogliati su una rete che separa inizialmente lo scarto grossolano.
Il prodotto da recuperare, dopo essere stato vagliato, cade nel contenitore inferiore e viene scaricato attraverso una bocchetta.
La sinergia tra le due apparecchiature consente il recupero di prodotti agroalimentari come caffè, cacao, farine, latte in polvere, succhi di frutta ed altro materiale confezionato.
Ciascun trituratore industriale è facilmente accessoriabile con vibrovagli di diametro 400-600-900-1200-1500-1800 mm con un numero di reti da 1 a 4 secondo la tipologia di lavorazione.

I.S.V.E. Srl è in grado, attraverso la sua gamma di macinatori, di trovare la soluzione più idonea per il piccolo come per il grande utilizzatore, con produzioni da 50 a 200 kg/ora di materiale recuperato.