INDUSTRIA 4.0 - Noi ci siamo!

Tu sei qui

Grazie all’architettura del nostro sistema di controllo ISVE SERVER CONNECT, in molti casi è possibile adempiere ai requisiti di Industria 4.0 che prevedono la possibilità di autocertificare l’impianto per usufruire dell’IPERAMMORTAMENTO al 250%.

I prodotti che possono rientrare nella categoria agevolata sono macchine utensili per recuperare materiali e funzioni da scarti industriali e prodotti di ritorno a fine vita (ad esempio macchine per il disassemblaggio, la separazione, la frantumazione, il recupero chimico).

I requisiti sono i seguenti:

  1. Controllo per mezzo CNC e/o PLC;
  2. Interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento in remoto di istruzioni e/o part program;
  3. Integrazione automatizzata con il sistema logistico della fabbrica o con la rete di fornitura e/o altre macchine del ciclo produttivo;
  4. Interfaccia tra uomo e macchina semplice ed intuitiva;
  5. Rispondenza ai più elevati standard di sicurezza ed igiene del lavoro;
  6. Sistemi di telecomunicazione e/o radiodiagnosi e/o controllo remoto;
  7. Monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo.
Novità